Ancora pericardite tra i vip vaccinati: colpita l’attrice Bizzaglia! Non doveva trattarsi di casi rari? Scopri come avere il risarcimento!

Dopo il caso della pallavolista Marcon e il calciatore Obiang del Sassuolo, un altro caso di pericardite da vaccino ha investito l’attrice Ludovica Bizzaglia.

Ha dichiarato: ho completato il ciclo vaccinale il 5 agosto, dopo poco sono partita per la Grecia. Appena rientrata in Italia ho cominciato a sentirmi molto male, avevo dei sintomi particolarmente forti. Mi sono preoccupata molto perché avevo dolore al torace e tanta stanchezza. Sono tornata immediatamente a Roma e sono andata dal mio cardiologo che mi ha diagnosticato una pericardite da vaccino. Non vorrei essere fraintesa e passasse un messaggio diverso. Purtroppo può succedere.

E sta succendendo molto spesso. Non è, quindi, vero come sostiene l’ISS di Brusaferro, che la pericardite si verifica molto raramente nelle persone vaccinate.

La pericardite è l’infiammazione del pericardio, ovvero della membrana che avvolge il cuore ed è una affezione molto pericolosa. Molti vaccinati accusano stanchezza e affanno come la Bizzaglia e dovrebbero farsi controllare per capire se sono stati colpiti dallo stesso problema.

Quello che più preoccupa è che se nel mondo dei vip tanti illustri personaggi stanno riscontrando questo effetto avverso gravissimo, la percentuale di verificazione nel mondo delle persone comuni dovrebbe essere ancora più elevata.

Basta dare uno sguardo ai vari gruppi di discussione sui social per rendersi conto del fatto che la comunicazione ufficiale che descriveva questi effetti avversi come rara si sta rivelando non corrispondente al vero e come tante persone stiano molto male dopo essere state sottoposte a questa terapia vaccinale sperimentale.

Da un punto di vista legale, qualora della diffusa probabilità di incappare in un effetto avverso così grave, il vaccinato non è stato informato nel modulo di consenso, si prospetta una lesione della sua libertà di autodeterminazione e può accedere al risarcimento dei danni (resi ancora più rilevanti nel caso in cui, come tanti, ha o sta sviluppando pericarditi o miocarditi o altri effetti avversi gravi). I nostri Avvocati sono a vostra disposizione.

Per richiedere una consulenza sull’argomento, scrivete a formazioneconcorsi@gmail.com oppure a mantra1974@libero.it indicando le vostre generalità e un recapito cellulare (Info: 3518085557 o 3387007242).